CasaClima per il risanamento

Risanare energeticamente un edificio permette di adeguare la costruzione alle nuove esigenze degli abitanti in termini di spazi e di comfort abitativo, ottenendo nel contempo un notevole risparmio energetico.

Risanare secondo lo standard CasaClima significa:

  • ridurre la propria bolletta energetica

  • aumentare il benessere abitativo

  • contribuire attivamente alla tutela del clima

  • incrementare il valore dell’immobile

  • garantire una maggior durata di vita dell’edificio.

Chi si orienta verso una CasaClima di nuova costruzione o un risanamento secondo i criteri CasaClima può contare su numerosi vantaggi che riguardano sia la qualità della vita che l’aspetto economico, perché una CasaClima ha costi energetici molto ridotti.

Last but not least, CasaClima è anche una risposta all’irrefrenabile fame di energia che caratterizza l’umanità intera, e che comporta il consumo delle ultime riserve fossili. CasaClima è infattitutela quotidiana dell’ambiente, che porta vantaggi al pianeta terra ed al portafoglio.

 

Nuovo sigillo di qualità CasaClima R

Chi risana l’esistente sceglie il futuro

 

Il progetto CasaClima R vuole sviluppare strumenti di certificazione in grado di garantire un intervento di qualità per tutte le diverse situazioni che nel risanamento energetico si devono affrontare.

Non si parla quindi solo di risanamento complessivo di interi edifici, siano essi  residenziali o non residenziali, dove la libertà di intervento è generalmente molto  ampia, ma anche di un sistema di certificazione di qualità per il risanamento di  singoli appartamenti.

In questo caso non si potrà non tener conto dei limiti specifici, che possono essere di carattere tecnico (ponti termici di  difficile risoluzione, impossibilità di modificare il rapporto S/V etc.) ma anche di tipo normativo (distanze minime inderogabili da altre proprietà, altezze minime da rispettare, prescrizioni di sicurezza o antincendio etc.).